La famiglia Pampe era composta da allevatori di bestiame nelle parti orientali della Namibia. Sul lato orientale di Etosha possedevano anche una fattoria di selvaggina che non veniva utilizzata su nessuna scala commerciale. L’idea di costruire un lodge è nata nel settembre 1996. La ragione principale è stata la stretta vicinanza della fattoria al Parco nazionale di Etosha. I lavori di costruzione iniziarono nel maggio 1997 e un anno dopo la loggia era pronta per gli affari. Dato che Mushara Lodge divenne noto più ampiamente, guadagnò popolarità così rapidamente che la decisione di espandersi era ovvia. Invece di aggiungere al Mushara Lodge originale e possibilmente perdere il suo carattere, nel 2007 è stato costruito un secondo lodge – Mushara Outpost aperto a novembre dello stesso anno. L’ultima aggiunta è Mushara Bush Camp, costruita nel 2009.

Visualizza Alloggio ↓ Scarica la Brochure

Famiglia Mushara

Le strutture ricettive di Marc e Mariza Pampe sono un’oasi di ospitalità a due passi dall’Etosha National Park, la principale destinazione del Big Game in Namibia. La Mushara Collection è l’unica struttura ricettiva a conduzione familiare nell’Etosha orientale e offre servizi diversificati che vanno dall’accogliente Bush Camp al lussuoso lusso delle Ville. Tutto ciò che Marc e Mariza hanno raggiunto è infuso con la loro passione per l’eccellente esperienza degli ospiti e gli altissimi standard di servizio.

Etosha Guarda la nostra posizione

Pampe-Family-photo-at-Mushara-Lodge

Mushara Filosofia

Mariza è stata coinvolta con le logge 24 ore su 24, 7 giorni su 7, fino a dicembre 2009. Ora vive a Tsumeb durante la settimana con i nostri figli Isabella e Lucca, perché Isabella ha iniziato la scuola nel gennaio 2010. Passano i fine settimana e le vacanze a Mushara Sono ancora coinvolto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre resto qui e mi occupo delle operazioni. Abbiamo sviluppato una squadra eccellente sin dai primi giorni del maggio 1998. Alcuni dei membri dello staff originale sono ancora qui: Franziska Hannes, Maria Kangoma, Auguste Gamgaes, Rosalia Nekwaya. Da uno staff di otto persone siamo cresciuti fino a settanta. Il nostro obiettivo era quello di portare il team Mushara Collection in una posizione in cui possano occuparsi degli affari quotidiani delle logge. Riteniamo che in questa fase il team sia in grado di farlo e riteniamo che questo sia il nostro più grande successo. Il più grande patrimonio della Collezione Mushara è lo staff: sono lo spirito!

Pampe-kids-with-Elina-Makili-at-Mushara-Outpost

Ti piacerebbe pianificare il tuo soggiorno?